Lunedì 6 novembre 2017 – Ulisse BioMed, una diagnosi del tumore alla cervice uterina alla portata di tutte”.

Bruna Marini, laurea a Trieste e dottorato alla Scuola Superiore Normale di Pisa, è la scienziata che ha creato, insieme a un collega biologo, una Startup innovativa con attività di ricerca e sviluppo nel campo delle biotecnologie e della biologia molecolare. La giovane ricercatrice, classe 1986,  illustrando alle socie l’attività di Ulisse BioMed, ne ha evidenziato l’obiettivo principale: rivoluzionare la diagnosi precoce del virus umano papilloma (HPV) che causa il cancro alla cervice uterina creando test innovativi e semplici da usare per facilitare il monitoraggio della salute e migliorare in ultima analisi il successo delle terapie in atto. Chiara e coinvolgente è stata nella dissertazione scientifica la dottoressa Bruna, sempre entusiasta nel raccontare la non facile nascita della Startup  e i nuovi progetti in cantiere (tra cui presto anche… la nascita di un secondo figlio). Ora la grande sfida attuata con un lavoro intenso di un team di scienziati, ricercatori e studenti nel laboratorio nell’Area Science Park di Trieste ha portato a brevettare Easy Test, un test tascabile, istantaneo, economico, molto utile soprattutto nei paesi poveri del mondo, dove la donna non accede facilmente alla visita ginecologica.

20171106 Marini

Da sinistra la dott.ssa Bruna Marini e la Presidente Susanna Errera

 

 

Annunci