Lunedì 4 febbraio 2019 – Relazione della prof. Francesca Matteucci “La conoscenza dell’Universo: il passato, il presente ed il futuro”

“La conoscenza dell’Universo: il passato, il presente ed il futuro”

Il Club ha avuto l’occasione di ascoltare la splendida disquisizione scientifica di Francesca Matteucci, docente ordinario di Fisica spaziale, settore di Astronomia e Astrofisica, nel Dipartimento di Fisica dell’Università di Trieste. Già direttrice del Dipartimento di Astronomia e componente di numerose istituzioni nazionali ed internazionali, è stata recentemente eletta Socia dell’Accademia dei Lincei, la più antica accademia scientifica del mondo che annoverò tra i suoi primi soci Galileo Galilei. La professoressa Matteucci ha delineato il faticoso (e allo stesso tempo eccitante) viaggio di conoscenza iniziato da Galileo e arrivato ai nostri giorni a sorprendenti risultati, citando i più importanti scienziati che hanno contribuito alla conoscenza dell’Universo. Partendo dalla teoria cosmologica espansiva del Big Bang, con la formazione di idrogeno ed elio, e quindi delle stelle, con la produzione degli elementi chimici dal carbonio ai più pesanti, ha descritto le galassie e in particolare la Via Lattea. Dallo studio della radiazione di fondo cosmica, un mare di microonde residuo del Big Bang, possiamo capire la composizione dell’Universo: il 70% di energia oscura e 30% di materia di cui la maggior parte di natura sconosciuta. La nuova frontiera della esplorazione astrofisica è rappresentata dalla necessità di ancor meglio comprendere le dinamiche dell’espansione cosmica susseguente al Big Bang e tuttora in atto. Tale percorso comprende innanzitutto l’approfondimento della funzione delle onde gravitazionali, arrivando per gradi anche ad affrontare il problema dell’esistenza della vita su altri pianeti abitabili. L’investigazione è impegnativa, ma trarrà sicuro giovamento dalla realizzazione di sempre più potenti e affinati radiotelescopi. Altri appuntamenti con la scienza seguiranno a questa avvincente relazione, secondo il programma “Futuro: Scienza e Tecnologia”, ideato dalla presidente Federica Quaglia, alla quale va un vivo plauso.

 

20190204_200638

La prof. Francesca Matteucci e la presidente Federica Quaglia

Per vedere un breve stralcio della presentazione delle galassie cliccare sulla seguente immagine

20190204_193104

 

Annunci