Lunedì 11 dicembre 2017 – Soroptimist Day FVG a Pordenone.

Lunedì 11 dicembre una rappresentanza del nostro Club ha raggiunto l’Hotel Moderno di Pordenone per celebrare la ricorrenza del Soroptimist Day insieme ai Clubs del Friuli Venezia Giulia. Con la suggestiva cerimonia dell’accensione delle candele, simbolo dell’unione di tutte le donne del mondo, la presidente pordenonese Carla Panizzi ha accolto e salutato le Presidenti e le ospiti di Alto Friuli, Cividale, Gorizia, Trieste e Udine. Rinnovando l’appello della Presidente internazionale per una raccolta di fondi destinati a un progetto umanitario specifico, ha annunciato la decisione di devolvere il ricavato della serata alla “Scuola Ospedale” che il suo Club gestisce da una decina d’anni al Cro (Centro di Riferimento Oncologico) di Aviano, grazie al coordinamento dell’infaticabile socia Paola Fabbro in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo. La “Scuola Ospedale”, nata da uno straordinario progetto, è frequentata dai bambini delle classi dell’infanzia fino agli studenti universitari in cura oncologica.  Affidata a sessanta insegnanti volontari, realtà unica nel suo genere, rilascia una certificazione scolastica valida a tutti gli effetti.
Allietato dall’esibizione della cantante Elisa Santarossa e dal pianista Arno Barzan, arricchito da un delizioso intermezzo violinistico di Mariko Masuda socia del Club Alto Friuli, il momento conviviale della serata è trascorso amabilmente e ha rinsaldato i vincoli di amicizia che uniscono i Clubs  della regione.

Soroptimist club Pordenone.

L’accensione delle candele con le presidenti dei club regionali.

Annunci