Sabato 10 giugno 2017 chiusura dell’anno sociale a Pavia di Udine.

Sabato 10 giugno 2017 Pavia di Udine. Chiusura dell’anno sociale. Ospitate dalla socia Simona Da Vià nel suo bel giardino allestito elegantemente per l’occasione, abbiamo incontrato la poesia di Pier Cesare Ioly Zorattini, introdotta criticamente da Marisa Sestito e recitata dalla calda voce di Maria Luisa Rosso. I versi scelti dalle sue due raccolte pubblicate sono fluiti con naturalezza penetrando profondamente negli animi degli ascoltatori: in L’insopportabile ordito la costante presenza della morte, contrastata da delicate immagini di vita, è fonte di inquietudine,  in Conta delle impazienze,  l’anno è scandito nelle sue stagioni, ma è anche storia individuale, in cui l’io si abbandona all’incanto di altri esseri. Prima del raffinato e gioioso momento conviviale, l’attore Fabiano Fantini ha omaggiato un vecchio amico dei padroni di casa, poeta per diletto, proponendone  alcuni versi con splendida dizione.

20170610_184318

Marisa Sestito con Maria Luisa Rosso

20170610_191345

Pier Cesare Ioly Zorattini

20170610_191503

20170610_191648

Le Soroptimiste e amici